Moduli opzionali

Modulo Cavi

il Modulo Cavi è un programma specializzato nella gestione avanzata di cavi e fili che conferisce all'ambiente di lavoro SPAC Automazione semplicità d'uso, qualità progettuale, grande produttività e integrazione.

C4S Cabling for SPAC

Cabling è un modulo che consente di progettare, analizzare e documentare i cablaggi elettrici in diversi settori di applicazione.
È disponibile come software autonomo o come modulo aggiuntivo di SPAC Automazione.

Modulo PDM

L'interfacciamento con i software per la raccolta e l'organizzazione di files nelle fasi di ideazione, progettazione e produzione è garantito dal modulo opzionale che pacchettizza i dati e prepara i pdf/dwf per condividere la visualizzazione dei progetti.

Modulo Traduttore

Dotato di un database multilingua già fornito con circa 1200 frasi in 7 lingue, il Modulo Traduttore è lo strumento ideale per sostituire i testi presenti sugli schemi con l'equivalente in altra lingua o per visualizzare sullo schema la stessa frase in più lingue differenti.

Modulo Cavi 3D

Permette di ricavare le lunghezze dei cavi effettuando il routing dei percorsi 3D disegnati sul modello meccanico di un impianto/macchinario. Le Distinte Cavi di SPAC terranno conto delle lunghezze così calcolate.

Modulo Generatore PDF 3D

E’ in grado di generare un PDF 3D contenente sia il modello meccanico sia i percorsi dei Cavi 3D creando un documento eccezionale per evidenziare dinamicamente i percorsi dei Cavi di un impianto/macchinario.

Interfacce con altri software

Opera4SPAC

Opera4SPAC è la nuova tecnologia di SPAC per portare i tuoi schemi direttamente nelle mani di tecnici, elettricisti e manutentori, sia che si trovino in stabilimento o in giro per il mondo, sfruttando la potenza del Cloud di Opera Industry

P&ID

Il Piping & Instrumentation Diagram (o P&ID) è un disegno che mostra le apparecchiature di un impianto di trattamento fluidi, il sistema delle tubazioni di interconnessione e la strumentazione utilizzata per il controllo del processo.
Sul disegno P&ID sono presenti componenti (valvole, apparecchiature e strumenti) che necessitano di essere riportati sullo schema elettrico funzionale in quanto utenze elettriche.

P&ID è un'interfaccia bidirezionale per lo scambio di informazioni tra lo schema di processo, realizzato con ESApro P&ID, e lo schema elettrico realizzato con SPAC Automazione.